Direttiva 93/16/CEE del 5 aprile 1993

intesa ad agevolare la libera circolazione dei medici e il reciproco riconoscimento dei loro diplomi, certificati ed altri titoli

La presente direttiva si applica alle attività di medico esercitate, in qualità di indipendente o di salariato, dai cittadini degli Stati membri.

La direttiva riguarda il reciproco riconoscimento dei diplomi, certificati ed altri titoli di medico.

Data fine validità: 19/10/2007.