Cap Anamur – Cariche davanti al Cpt di Agrigento

Da questa mattina si sta svolgendo una manifestazione davanti al Cpt S. Benedetto dove all’interno sono stati rinchiusi i 37 profughi della Cap Anamur.

Qualche ora fa i richiedenti asilo sono stati trasportati con un pullman verso il Cpt di Caltanissetta dove dovrebbero incontrare la Commissione per l’esame delle domande di asilo inoltrate ieri in tarda serata e in modo piuttosto insolito nelle modalità e nei tempi.

Mentre gli attivisti svolgevano un sit in per richiedere spiegazioni sulla situazione dei richiedenti asilo, la polizia ha colpito con calci e pugni alcune manifestanti, indossando guanti spruzzati con sostanze tossiche irritanti. .
In contemporanea è scoppiato un incendio all’interno del centro, dovuto a una presunta rivolta.
Nella confusione generale i manifestanti si trovano ancora all’esterno del Cpt per capire l’entità dell’accaduto.

Proponiamo due telefonate dalla manifestazione con Domenica Grillo e Alessandra del Lab. Zeta (Palermo).
La prima riguarda la partenza del pulman per Caltanissetta con a bordo i profughi.
La seconda le cariche della polizia.