Edizioni Melting Pot Europa

Libri – Nuovi cittadini in Europa, Nuovi diritti nelle città

Immigrazione, partecipazione politica e diritto al voto

A cura della Cooperativa Caracol
Alberto De Nicola, Paolo Do, Serena Fredda, Serena Orazi, Francesco Raparelli, Davide Sacco

Il presente volume contiene la ricerca Nuovi cittadini in Europa, nuovi diritti nelle città, svolta dalla Cooperativa Caracol all’interno del progetto Verso il municipio dei nuovi cittadini, promosso dal Comune di Venezia per lo sviluppo della cittadinanza piena per i migranti residenti.
Il progetto di ricerca sul diritto di voto locale per gli stranieri mette in rilievo appieno l’attitudine e lo stile di lavoro della Cooperativa Caracol. Si tratta di un lavoro locale, radicato e quotidiano, ma che guarda con attenzione e cura agli aspetti globali, nella convinzione che tra locale e globale non ci sia più differenza, né tanto meno gerarchia, in un senso come nell’altro. Il tema del voto e dell’accesso alla cittadinanza politica per gli immigrati è affrontato all’interno della cornice europea, del suo processo di costituzionalizzazione, e attraverso lo sguardo privilegiato delle Città e delle pratiche di partecipazione municipale.

La ricerca, realizzata per intero tra il mese di gennaio e quello di settembre del 2004, tenta di offrire uno sfondo di respiro ampio, tenta di connettere e di descrivere esperienze pratiche, affinché il campo delle proposte, contingenti e concrete, sia profondo e ricco.

Il progetto della ricerca e del
seminario Nuovi cittadini in Europa, nuovi diritti nelle città: amministratori e giuristi a confronto per il riconoscimento per il diritto di voto per i cittadini stranieri svoltosi a Venezia il 16 aprile 2004, che riportiamo per intero tra i Materiali nella parte conclusiva del libro insieme alla mozione della Commissione Immigrazione dell’Anci, hanno avuto al centro la questione del diritto di voto locale e della partecipazione politica degli stranieri nel quadro europeo e nazionale.

Il testo che presentiamo è un contributo nel dibattito politico e amministrativo adatto a sollecitare approfondimento, formazione, ulteriore ricerca e discussione.

Cooperativa Caracol

edizioni Melting Pot Europa
È una proposta editoriale legata alla ricerca politica e comunicativa del progetto Melting Pot Europa. Immigrazione, cittadinanza, diritti sociali e politici, comunicazione multi-linguistica e informazione legale, sono gli assi di lavoro attorno ai quali si è articolato fin dall’inizio il progetto Melting Pot Europa con il sito, lo sportello radiofonico, le trasmissioni satellitari.
La pubblicazione della ricerca Nuovi cittadini in Europa, nuovi diritti nelle città vuole essere l’apertura di una esperienza editoriale in grado di approfondire i temi della cittadinanza e dei diritti, in Europa come nelle Città, dal punto di vista delle migrazioni.

Progetto Melting Pot Europa
per la promozione dei diritti di cittadinanza
www.meltingpot.org
Vicolo Pontecorvo 1/a – 35100 Padova
Tel. 049.8762864 – [redazione@meltingpot.org->mailto:redazione@meltingpot.org
]

a cura di:
Caracol Coop. Soc. arl onlus
P.le Radaelli, 11 – 30175 Marghera Venezia
Tel. 041 0994109 – coop.caracol@libero.it

progetto grafico:
Alberto De Nicola

foto di copertina:
Tano D’Amico

stampa:
Cooperativa Sociale Graficom

Indice
Da Venezia, uno sguardo all’Europa
Paolo Costa, Sindaco di Venezia e parlamentare europeo
pag. 11

Introduzione pag. 15

Europa e cittadinanza

pag. 17
– La composizione sociale dei migranti in Europa:
partecipazione sociale e partecipazione politica pag. 19
– La dinamica migratoria in Europa pag. 20
– Lo spazio politico della partecipazione pag. 22

– L’erosione dello spazio nazionale pag. 23

Diritti e rappresentanza: le città europee

pag. 25
– I dispositivi normativi comunitari pag. 27
– Estensione del suffragio:
i dispositivi normativi degli Stati europei pag. 30
– Inchieste:
– Barcellona pag. 33
– Saint Denis pag. 34
– Vienna pag. 35
– Copenhagen pag. 37
– Dublino pag. 38

– Appendice I (approfondimenti statistico-quantitativi) pag. 41

L’aria della città rende il mondo più libero
Gianfranco Bettin, Prosindaco di Venezia pag. 59

Esperienze di partecipazione: il caso Italia pag. 61
– Le leggi sull’immigrazione e l’apertura di spazi
di partecipazione pag. 63
– Acquisizione della cittadinanza pag. 64
– Modifica costituzionale pag. 65
– Dispositivi locali pag. 66
– Inchieste:
– Veneto: Padova, Mogliano pag. 69
– Piemonte: Torino pag. 71
– Emilia Romagna: Modena, Nonantola, Rimini pag. 72
– Marche: Ancona, Jesi, Senigallia pag. 74
– Toscana: Firenze, Empoli pag. 76
– Lazio: Roma pag. 78
– Calabria: Cosenza pag. 80
– Focus: Genova, Venezia pag. 81

– Appendice II (approfondimenti statistico-quantitativi) pag. 85

Conclusioni pag. 117

Dai municipi la conquista di nuovi diritti
Giuseppe Caccia, Assessore alle Politiche Sociali, Comune di Venezia pag. 121

Materiali:
Atti del Seminario, Venezia 16 aprile 2004: Nuovi cittadini in Europa,
nuovi diritti nelle città: amministratori e giuristi a confronto per il riconoscimento del diritto di voto per i cittadini stranieri
pag. 125
– Introduzione,

Mara Rumiz pag. 127
– Verso nuovi diritti di Cittadinanza,

Giovanni Palombarini pag. 129
– Il diritto al voto: profili costituzionali e autonomie locali,
Vittorio Angiolini pag. 133
– Verso la cittadinanza di residenza:

dalla Convenzione di Strasburgo alla Risoluzione
del Parlamento, uno sguardo in Europa,
Adriana Vigneri pag. 139
– La Legge Bossi-Fini e i diritti dei migranti: un primo bilancio,
Marco Paggi pag. 143
– Il rapporto tra diritti economico-sociali e diritti civili-politici,
Aurora D’Agostino pag. 149
– La Carta europea dei diritti dell’uomo nella Città
come strumento per il superamento delle discriminazioni,
Angelo Pozzan pag. 151
– Tavola rotonda:

Stefhen Peu, Fabio Sturani, Gioacchino Di Maria,
Massimiliano Morettini, Giuseppe Caccia
pag. 154

Materiali:
Mozione dell’ANCI per partecipazione residenti
extracomunitari alla vita politica degli Enti locali

pag. 165

Riferimenti bibliografici pag. 171