Mestre – “Women don’t War”

Mostra fotografica di Maurizio Marcato dal 10 al 24 settembre

Inaugurazione sabato 9 settembre ore 18.00
Centro Culturale Candiani
piazzale Candiani 7
Le donne ritratte nelle fotografie di Maurizio Marcato sono una piccola parte di un mondo che ci circonda e che spesso non vediamo. Sono portatrici di storie di dolore e di coraggio; sono coloro che ce l’hanno fatta a fuggire da condizioni di vita non più sopportabili, che insieme a uomini e bambini sbarcano sulle coste italiane o attraversano i nostri confini. Chiedono protezione e asilo, perché sono in fuga da ogni tipo di violenza e di terrore, per salvarsi e salvare i loro figli, perché questi possano vivere e crescere lontano dalle violenze, dall’ignoranza e dalla ripetizione dell’odio.
Il Comune di Venezia accoglie, da più di un decennio, queste persone, e con il Progetto Fontego fa parte del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati, nato e sostenuto con il contribuito della nostra città e finanziato dal Ministero degli Interni.
La mostra Women don’t War nasce dal bisogno di portare immagini delle migrazioni forzate; migrazioni determinate da guerre, genocidi, violenze, dittature. E le fotografie sono anche il risultato del coinvolgimento delle donne dentro il gioco d’identità: farsi ritrarre in un grande studio fotografico, sentirsi belle e apprezzate, giocare a fare “le modelle”, ha restituito loro una parte del femminile desiderio. Portare alle persone che non conoscono alcune specificità delle migrazioni, e dentro queste la specificità del femminile, può essere un compito bello e significativo.
L’autore stesso scrive: ”In Women don’t War ho cercato di ritrarre l’animo di questi veri, grandi personaggi, nella loro bellezza (…) nella loro diversità, nella nobiltà d’animo riflessa appena dai loro preziosi o semplici vestiti, molto più riflessa nei loro sguardi”.

La mostra Women don’t War verrà ospitata nella sala espositiva Paolo Costantini, al terzo piano del Centro Culturale Candiani a Mestre (VE), dal 10 al 24 settembre, dal martedì alla domenica h.10.00-13.00/ 16.00-20.00, ingresso libero.

L’inaugurazione, alla presenza dell’artista e dell’Assessore alle Politiche Sociali e Rapporti col Volontariato, Delia Murer, si terrà sabato 9 settembre alle ore 18 con buffet a seguire.
Alle ore 18.00 è previsto uno spazio per gli operatori dell’informazione.

ore 16.30
. sala conferenze [quarto piano] ingresso libero
14° edizione del Premio città di Venezia
Donne nel cinema africano

ore 21
Cinema dall’Afganistan

. Materiali

Scarica la locandina della Mostra

Scarica il Manifesto della 14° edizione del Premio Città di Venezia

Scarica il depliant della Mostra di Maurizio Marcato