Circolare del Ministero dell’Interno del 27 gennaio 2010

Nulla osta all'ingresso di lavoratori subordinati di nazionalità nigeriana. Possibile scambio di persona

[Scarica la circolare ]

Con la circolare del 27 gennaio 2010 il Ministero dell’Interno invita i datori di lavoro convocati presso gli sprotelli unici per la prima assunzione, a seguito di decreto flussi, di lavoratori di nazionalità nigeriana, a consegnare copia del passaporto a colori del lavoratore. Detta disposizione si rende necessaria a seguito della rilavazione di alcuni casi di scambio di persona.

E’ accaduto infatti che al momento del ritiro del visto si presentassero presso l’ambasciata italiana in Nigeria, soggetti in possesso di nulla osta falsificati, con l’intento di sostituire il reale detentore del diritto all’ingresso al fine di entrare in Italia.