Regione Emilia Romagna – Presentazione del “Codice contro le discriminazioni”

La normativa a contrasto delle discriminazioni è ricca e variegata, frutto di processi sociali complessi e ripresa da fonti diverse, a livello internazionale, europeo, nazionale e regionale.
Da oggi è possibile la consultazione di un materiale organico, trasversale alle diverse forme di discriminazione, che abbraccia i campi della disabilità, diffrenza di genere, razza, gruppo culturale, etnia, nazionalità, religione, e diritto di accesso al lavoro per tutti i cittadini.

Si tratta del “Codice contro le discriminazioni“, che verrà presentato dall’autore, Massimo Cipolla, Ufficio del Difensore Civico della Regione Emilia-Romagna.
L’incontro si terrà lunedì 28 giugno dalle 10.15 alle 13 nella Biblioteca dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna.

Interverranno: Maurizio Cevenini, consigliere regionale, Luigi Benedetti, direttore generale dell’Assemblea Legislativa, Daniele Lugli, Difensore Civico della Regione Emilia-Romagna e Andrea Stuppini, responsabile del Servizio Politiche per l’accoglienza e l’integrazione sociale della Regione Emilia-Romagna

Scarica il “Codice contro le discriminazioni”