Per la libertà di movimento, per i diritti di cittadinanza

Partecipa alla co-produzione video per la Carta di Lampedusa

Due trasmissioni in diretta dall'isola. Sabato 1 e domenica 2 febbraio dalle ore 21.30

Dal 31 gennaio al 2 febbraio, centinaia di persone si ritroveranno sull’isola per scrivere la Carta di Lampedusa: un patto che nasce dal basso per riscrivere la cartografia dei diritti nell’area Euromediterranea.

Melting Pot Europa e Sherwood vogliono raccontare tutto questo attraverso delle trasmissioni in diretta dall’isola.

Facciamo così appello a registi, attori, videomaker, per costruire insieme questa produzione indipendente dal basso.

Inviaci i tuoi video, le tue riprese, i documentari che trattano i temi dell’immigrazione, o segnalaci alcune parti che potrebbero andare in onda e raccontare da diverse prospettive gli effetti dei confini.
Oppure registra le tue performance, un tuo monologo, una lettura o una recitazione che potremmo usare durante la trasmissione.
Se puoi, vieni sull’isola da 31 gennaio al 2 febbraio per realizzare insieme a noi questo lavoro.

Troppe volte, in questi anni, Lampedusa è stata il palcoscenico su cui è andato in scena lo spettacolo del confine. Noi vogliamo raccontare e far raccontare la vita di quel luogo come mai è stato fatto.
A partire dalle storie di donne e uomini che si intrecciano a quelle dei migranti, dalle vicende di un luogo che raccontano immediatamente quelle di due interi continenti, dalla realtà di un isola condannata a vivere una vita di frontiera e delle politiche che la costringono a quel ruolo.

Con lo stesso spirito che muove la carta di Lampedusa, quello della condivisione, della cooperazione, del lavoro collettivo, vogliamo lanciare un ulteriore sfida e, per due serate, sabato 1 e domenica 2 febbraio, dalle ore 21.30, mandare in onda una trasmissione satellitare in streaming su www.sherwood.it, www.meltingpot.org, e su tutti gli altri portali e canali tv digitali che vorranno rilanciare la trasmissione.

Per inviare materiali e segnalazioni scrivi a redazione@meltingpot.org

Hanno già dato la loro disponibilità:
Andrea Segre, regista di Io sono Lì, La prima neve, Mare Chiuso, come un uomo sulla terra ed innumerevoli altri film documentari
Matteo Calore, ZaLAb, regista insieme a Stefano Colizzoli de I nostri anni migliori
Alessio Genovese, regista, insieme a Raffaella Cosentino, de EU2013 l’ultima frontiera
Stefano Liberti, giornalista, regista insieme a Gabriele Del Grande del documentario In nome del popolo italiano
Antonio Martino, regista di Nìguri
Claudio Calia, fumettista
Beppe Casales, attore, autore dello spettacolo La spremuta

Guarda Brasils, la prima trasmissione di Sherwood Production
Sherwood.it