Titolo di soggiorno per assistenza minore: ribadito il principio del dovere di valutazione della salute psicofisica del minore

Corte d'Appello di Roma - sezione per i Minorenni, decreto n. 51892 del 24 novembre 2016

Un decreto della Corte di Appello di Roma, sezione per i Minorenni, su ricorso ex art. 31 d.lgs. 286/98, nel quale viene ribadito il principio del dovere di valutazione della salute oltre che fisica anche psichica del minore (principio che sempre più spesso viene negato dal Tribunale per i Minorenni di Roma).
In particolare si rileva che il Tribunale quasi mai, negli ultimi periodi, autorizza l’indagine dei servizi sociali sulle condizioni del minore, al fine di valutare più serenamente lo stato del minore, mentre la medesima indagine viene sempre concessa in Appello.

– Scarica il decreto
Corte d’Appello di Roma – sezione per i Minorenni, decreto n. 51892 del 24 novembre 2016