La permanenza protratta in Libia giustifica il riconoscimento protezione umanitaria

Tribunale di Palermo, ordinanza del 3 aprile 2017

Foto tratta da http://habeshia.blogspot.it/ - Campi di "accoglienza" libici

Pubblichiamo una recente ordinanza del Tribunale di Palermo con la quale il Giudice ha riconosciuto ad un cittadino gambiano la protezione umanitaria.
A parere del Tribunale, confermando comunque una giurisprudenza che recentemente va consolidandosi, l’ingresso all’interno della Libia prima dell’aggravarsi delle condizioni generali di sicurezza e la successiva permanenza nel territorio per un periodo di tempo non trascurabile, costituiscono elementi ragionevoli al fine di ritenere sussistente una forma di protezione.

– Scarica l’ordinanza
Tribunale di Palermo, ordinanza del 3 aprile 2017