Rinnovo del pds per lavoro subordinato in attesa di occupazione: il cittadino straniero ha diritto a fruire dell’intero periodo durante il quale può essere iscritto nelle liste di collocamento

T.A.R. per la Lombardia, ordinanza del 12 gennaio 2017

Un’interessante ordinanza del TAR Lombardia, sezione di Milano, con la quale è stata accolta l’istanza di sospensiva avanzata dal ricorrente ai fini del riesame della sua posizione da parte della Questura.

In particolare il Tribunale Amministrativo ha ribadito il diritto del ricorrente, che aveva chiesto il rinnovo del permesso di soggiorno per lavoro subordinato in attesa di occupazione, a fruire dell’intero periodo durante il quale può essere iscritto nelle liste di collocamento.

– Scarica l’ordinanza
T.A.R. per la Lombardia, ordinanza del 12 gennaio 2017