Nigeria. Manca una adeguata tutela per le donne contro la violenza domestica

Tribunale di Catania, ordinanza del 21 novembre 2017

Una importante sentenza a tutela delle donne vittime di violenza domestica, riconosce lo status di rifugiato alla ricorrente.

Dai più autorevoli report emerge come in Edo State non vi sia un’adeguata
tutela per le donne nei confronti di atti di violenza domestica che si configura
come diffusa e generalizzata
” (cfr. pag. 37 report EASO sulla Nigeria
consultabile su: https://coi.easo.europa.eu)

– Scarica l’ordinanza:
Tribunale di Catania ordinanza del 21 novembre 2017