Roma, 10 novembre – Manifestazione nazionale | Uniti e solidali contro il governo, il razzismo e il decreto Salvini

Dall'assemblea del 14 ottobre l'appello a dare vita ad una grande mobilitazione aperta e plurale

È il momento di reagire, mobilitarsi e unirsi contro gli attacchi del governo, a cui Minniti ha aperto la strada, contro l’escalation razzista e il decreto Salvini che attacca la libertà di tutte e tutti.

– Per il ritiro immediato del Decreto immigrazione e sicurezza varato dal governo. NO al disegno di legge Pillon.

– Accoglienza e regolarizzazione per tutti e tutte.

– Solidarietà e libertà per Mimmo Lucano! Giù le mani da Riace e dalle ONG.

– Contro l’esclusione sociale.

– No ai respingimenti, alle espulsioni, agli sgomberi.

– Contro il razzismo dilagante, la minaccia fascista, la violenza sulle donne, l’omofobia e ogni tipo di discriminazione.

Per queste ragioni convochiamo una MANIFESTAZIONE NAZIONALE pacifica, solidale, accogliente e plurale per sabato 10 novembre a Roma (Ore 14 piazza della Repubblica).

#indivisibili
#10novembre
#NoDLSalvini

Piattaforma approvata dall’assemblea antirazzista del 14 ottobre a Roma

– Per adesioni e informazioni: 10novembre18@gmail.com
Sito web
Pagina facebook
Le adesioni di realtà nazionali e locali
Le adesioni di singole personalità, amministatori locali, artisti e musicisti

Grafica di Gianluca Costantini
Grafica di Gianluca Costantini