/

Incendio nel campo di Moria sull’isola di Lesvos. Muore una bambina di 6 anni

Evacuare subito le migliaia di persone dalle isole hotspot greche!

16 marzo – Questa mattina, è scoppiato un incendio nel campo di Moria.

Il fuoco, che viene spinto dal vento, è partito dalla parte alta del campo dove vivono principalmente africani.
In questo momento 25mila persone “vivono” dentro e fuori il più grande campo profughi d’Europa.

Il lavoro dei vigili del fuoco è reso difficile dal gran numero di persone presente nell’area.
Alcuni nostri amici che si trovano nel campo ci dicono che l’incendio sembra essere sotto controllo.
The Hellenic Fire service in un tweet comunica che nell’incendio è morto una bambina di 6 anni.

Evacuare subito le migliaia di persone dalle isole hotspot greche!

Una delegazione della campagna #Lesvoscalling è rimasta sull’isola fino a ieri, qui gli articoli:

L’isola di Lesvos sotto pressione tra corona virus, militarizzazione e aggressioni neonaziste
Lesvos – A cosa serve la strategia della tensione sull’isola?