TAR Liguria annulla il trasferimento del richiedente asilo dal progetto SIPROIMI all’accoglienza straordinaria

TAR per la Liguria, sentenza n. 215 del 17 aprile 2020

Il TAR per la Liguria annulla il trasferimento di un beneficiario di accoglienza dal SIPROIMI ad un CAS.
La prefettura di Savona aveva inviato all’ente gestore la comunicazione di trasferimento in applicazione delle normativa intervenuta, omettendo il 10 bis.
Il TAR riconosce l’illegittimità dei trasferimenti “automatici” senza possibilità di contraddittorio esponendo un interessante ricognizione in punto di diritto.
Il legale, Avv. Giovanna Vigna, otteneva prima la sospensiva e poi la vittoria in causa.

– Scarica la sentenza
TAR per la Liguria, sentenza n. 215 del 17 aprile 2020