Camerun, status di rifugiato al richiedente: il Paese è il capofila nella classifica dei conflitti più trascurati del mondo

Tribunale di Perugia, decreto del 29 dicembre 2020

Il Tribunale di Perugia – Sezione Specializzata, riconosce lo status di rifugiato a un richiedente asilo proveniente dalla parte anglofona (sud-ovest) del Camerun.
Il decreto si sofferma in particolare sulla credibilità del ricorrente rispetto al luogo di residenza e analizza in dettaglio, attraverso diverse fonti internazionali, la crisi in atto nel paese.
Il Camerun, secondo il report di giugno 2020 del Norwegian Refugee Centre, è il capofila nella classifica dei conflitti più trascurati del mondo.

– Scarica il decreto
Tribunale di Perugia, decreto del 29 dicembre 2020