Un canale podcast che da voce ai giovani: U-POD

Griot è il primo programma in palinsesto

Un canale podcast realizzato da adolescenti e giovani e rivolto ai loro coetanei italiani, nuovi italiani, migranti e rifugiati, si chiama U-POD ed è stato lanciato da Unicef.

Dal 3 marzo è partito GRIOT il primo programma in palinsesto, 15 episodi ogni mercoledì. E’ un format rivolto a migranti e rifugiati in Italia, diffuso sulla piattaforma U-Report on the Move, la piattaforma digitale lanciata da UNICEF per dare voce alle ragazze e ragazzi arrivati nel nostro Paese come minori stranieri, per rispondere ai loro dubbi e guidarli nel percorso in Italia.

Ascolta “Trailer” su Spreaker.

GRIOT nasce come programma di approfondimento per le giovani generazioni appena arrivate nel nostro paese per informarle sui diritti, usi e orientamento sul percorso in Italia.

Alla conduzione del programma c’è David Joseph, 21 anni, studente, arrivato in Italia a soli 17 anni dalla Nigeria, e oggi diventato griot.

Il nome del podcast deriva dalla figura del cantastorie molto diffusa nell’Africa Occidentale. Come un moderno griot David accompagnerà gli ascoltatori alla scoperta delle leggi italiane sull’asilo e le migrazioni e del modo in cui queste vengono applicate.

A breve saranno lanciati sullo stesso canale gli altri programmi in palinsesto, uno rivolto al mondo della scuola, uno sulla protezione dell’infanzia, un altro sulla violenza di genere.

Qui puoi ascoltare Griot