Sospensiva in attesa di Cassazione: valorizzata l’attività lavorativa regolare

Tribunale di Cagliari, decreto dell'8 ottobre 2021

Una sospensiva del Tribunale di Cagliari nei confronti di un cittadino nigeriano in favore del quale è stato proposto ricorso in Cassazione.
Il Tribunale ha ritenuto fondato il ricorso con cui è stato censurato il fatto di non aver considerato le COI più recenti e qualificate attinenti la setta Ogboni, a cui il ricorrente è dovuto sfuggire, la cui storia è pienamente compatibile, e di aver omesso l’esame di una perizia in cui si evince che le cicatrici corporee sono frutto di torture.
La sospensiva si radica anche sul suo solido rapporto di lavoro del ricorrente con la documentazione scolastica al seguito.

– Scarica il decreto
Tribunale di Cagliari, decreto dell’8 ottobre 2021

Documenti allegati