Photo credit: Enayatullah Azad/NRC (Global report on internal displacement, 2018)

Radio Melting Pot: cambiamenti climatici e migrazioni

La trasmissione del mese di aprile 2022

Start

Cambiamenti climatici e migrazioni. Questo è il tema della nuova trasmissione di Radio Melting Pot.
Ne parliamo alla luce della pubblicazione del secondo volume del sesto Rapporto IPCC delle Nazioni Unite 1 che ci restituisce un quadro allarmante. Già ora circa la metà della popolazione mondiale, più di 3 miliardi di persone, vive in aree e in contesti ambientali fortemente vulnerabili agli effetti del cambiamento climatico.
Sebbene non sia possibile prevedere quante persone saranno coinvolte nelle migrazioni climatiche nei prossimi decenni, secondo una stima, entro il 2050 tra 31 e 72 milioni di persone si sposteranno nei paesi dell’Africa sub-sahariana, dell’Asia meridionale e dell’America Latina a causa della scarsità d’acqua, dell’innalzamento del livello del mare e delle carestie. Ciò avverrà anche nel caso di una forte riduzione delle emissioni di gas serra.

Ne abbiamo parlato con l’Avvocata Anna Brambilla di ASGI (Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione) e il Dott. Antonello Pasini, fisico climatologo del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche).

Nella trasmissione anche le testimonianze tratte dai documentari “Il Tropico del caos” di Angelo Loy e “The Climate Limbo” di Paolo Caselli e Francesco Ferri, scritto da Elena Brunello.

Le trasmissioni di Radio Melting Pot
Le trasmissioni di Radio Melting Pot
Cambiamenti climatici e migrazioni
/

In questa puntata di Radio Melting Pot hanno condotto in studio Barbara, Nagi, Chantal ed Alessandra.
La post produzione e la regia sono state curate, da Gianluca Pizzotti di Radio Sherwood. In redazione Teresa e Barbara.
Ringraziamo l’Avvocata Anna Brambilla, il Dottor Antonello Pasini, Angelo Loy ed Elena Brunello.
Le interviste integrali realizzate da Eleonora Sodini e Armando Maria De Nicola saranno disponibili su meltingpot.org e i nostri canali social. Radio Melting Pot è anche su Spotify.

La playlist della trasmissione

Questo progetto è sostenuto con i fondi dell’Otto per Mille della Chiesa Valdese.

  1. Climate Change 2022: Impacts, Adaptation and Vulnerability, febbraio 2022

Radio Melting Pot

Per la libertà di movimento, per i diritti di cittadinanza
For freedom of movement, for citizenship rights
Por la libertad de movimiento, por los derechos de ciudadanía

Pour la liberté de mouvement, pour les droits à la citoyenneté
من أجل حرية التحرك، من أجل الحقوق والمواطنة

Dal febbraio 2022 prende avvio un nuovo progetto di Radio Melting Pot che ha l’obiettivo di promuovere un protagonismo diretto delle persone coinvolte nei processi migratori.
Grazie a "Call to refugees”, realizzato con i Fondi dell'Otto per Mille della Chiesa Valdese, abbiamo l'opportunità di allargare e far crescere la redazione.