Per la libertà di movimento, per i diritti di cittadinanza

Acquisto della cittadinanza da parte di persone straniere nate in Italia

Scheda pratica di ASGI aggiornata a ottobre 2023

Manifestazione di "Italiani Senza Cittadinanza"

La presente scheda ASGI fornisce un’informativa aggiornata sull’acquisizione della cittadinanza italiana da parte dei cittadini stranieri nati in Italia, in conformità all’art. 4, comma 2, della Legge n. 91/1992.

Dal momento della pubblicazione della prima scheda sull’argomento nel 2016, numerose sentenze giudiziarie hanno contribuito a chiarire chi ha effettivamente il diritto di richiedere la cittadinanza italiana. In questa scheda, esamineremo le decisioni giudiziarie più significative, offrendo così una panoramica aggiornata ed esaustiva del processo.

L’indice

  • Premessa
  • Il testo della norma. Le tre condizioni da integrare per l’acquisto della cittadinanza italiana
  • L’interpretazione del requisito della “residenza legale” nel tempo. La posizione della dottrina, del Ministero dell’Interno e della giurisprudenza prima dell’adozione del D.L. n. 69/2013
    • La posizione della giurisprudenza prima dell’adozione del D.L. n. 69/2013
  • L’art. 33 D.L. 21 giugno 2013, n. 6
    • 3.1. Lo scopo della norma
  • Cosa deve fare lo straniero che voglia oggi invocare l’applicazione dell’art. 4, comma 2, L. n. 91/1992
    • Documenti da produrre/autocertificazioni
    • Pagamento dell’imposta
  • Le attestazioni e gli adempimenti dell’Ufficiale di Stato civile a seguito della dichiarazione
  • Rimedi giurisdizionali
    • In caso di diniego
    • In caso di silenzio
  • Soluzione di casi complessi: rassegna delle decisioni giurisprudenziali più importanti che aiutano a risolvere i casi meno semplici
    • I casi semplici e i casi complessi
  • Normativa rilevante

ASGI - Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione

Nata dall'intenzione di condividere la normativa nascente in tema d’immigrazione da un gruppo di avvocati, giuristi e studiosi, l’ASGI ha, nel tempo, contribuito con suoi documenti all'elaborazione dei testi normativi statali e comunitari in materia di immigrazione, asilo e cittadinanza, promuovendo nel dibattito politico-parlamentare e nell’operato dei pubblici poteri la tutela dei diritti nei confronti degli stranieri ( continua » )