Per la libertà di movimento, per i diritti di cittadinanza

Protezione speciale alla richiedente salvadoregna: allontanarla è una violazione del suo diritto alla vita privata e familiare

Tribunale di Milano, decreto del 22 novembre 2023

Il Tribunale Civile di Milano – sezione specializzata Protezione Internazionale – ha riconosciuto un permesso di soggiorno per protezione speciale di durata biennale – ex artt. 19.1 D.Lgs. 286/98 e 32 comma 3 D.L.gs. 25/2008 – ad una cittadina di El Salvador alla luce del livello di integrazione raggiunto sul territorio nazionale.

Il Tribunale ha ritenuto, infatti, che vi fossero elementi più che sufficienti per affermare che l’allontanamento della ricorrente avrebbe comportato una violazione del suo diritto alla vita privata e familiare. 

Si ringrazia l’avv. Laura Mazza per la segnalazione e il commento.


Vedi le sentenze