Preçizime mbi dekretin e flukseve

Dekreti i flukseve 2003 – Dekreti i Presidentit te Keshillit te Ministrave 20 dhjetor 2002 publikuar ne Gazeten Zyrtare 31 janar 2003 n.25 nepermjet te cilit jane percaktuar kuotat e hyrjes per vitin 2003 per motive pune stinore per 60.000 qytetare jo

2003 Flows decree – more precise information

2003 Flows Decree – December 20 2002 DPCM (decreto del presidente del consiglio dei ministri), published on Official Gazzette January 31 2003, states that “60.000 non EU citizens are to be allowed to Italy as subordinated seasonal workers” this is an anticipation

Le décret flux migratoires 2003

Détermination des quotas d’entrées pour les travailleurs immigrés pour des raisons de travail saisonnier. Ces sont de manière générale 60.000 entrées ainsi distribués par régions: Valle d’Aosta 15 Piemonte 3.500 Lombardia 1.800 Trento 12.000 Bolzano 15.700 Veneto 7.690 Friuli Venezia Giulia 2.700

Il diritto di asilo e i curdi: il caso di Venezia

La legge Bossi Fini contiene una lacuna enorme, perché si è preoccupata di disciplinare solo il diritto al riconoscimento allo status di rifugiato disciplinato dalla Convenzione di Ginevra del 1951, ma non si è preoccupato di menzionare minimamente il diritto riconosciuto dalla

Precisazioni sul Decreto flussi 2003

Non è previsto che le quote siano utilizzate da qualsiasi cittadino straniero bensi da cittadini appartenenti ad un elenco di paesi che non è stato ben definito. Infatti il comma 2 del DPCM dice che: ” La quota di cui al comma