logo

Documento a cura del
Progetto Melting Pot Europa
web site: http://www.meltingpot.org

redazione@meltingpot.org

Home » Cittadinanze » Notizie, approfondimenti, interviste e appelli

Brescia - Enorme la manifestazione: "Siamo tutti sulla gru"

Anche a Milano i migranti sulla torre

7 novembre 2010

Si è riempito, ingrossandosi con il passare del tempo, il corteo convocato a Brescia in solidarietà con i migranti che da giorni sono saliti su una gru nel piazzale Cesare Battisti.

La manifestazione convocata contro la violenza della polizia, contro la sanatoria truffa del 2009, contro clandestinita’ e sfruttamento, in solidarieta’ con la lotta di Arun, Jimi, Rachid, Singh e Sajad e Pepe, e per il permesso di soggiorno e la regolarizzazione di tutte e tutti, ha visto una grandissima partecipazione.

A sfilare per le vie di Brescia cittadini migranti ed anche italiani, delegazioni che sono arrivate da Milano, dal Veneto, dall’Emilia Romagna, da Roma e da molti altri posti.

Il corteo dopo aver sfilato per le strade del centro è arrivato sotto la gru, da cui i migranti hanno lanciato fiori per ringraziare chi li sta appoggiando.

Dopo questo primo passaggio la manifestazione è continuata per concludersi di nuovo sotto la stessa gru che oggi è il simbolo della protesta.

La manifestazione di Brescia, si è stretta attorno ai migranti sulla gru, dicendo a gran voce che "Siamo tutti sulla gru" e dalla gru è stato calato un grande striscione con scritto "SANATORIA".

Alla conclusione della manifestazione i sei dimostranti -un egiziano, un marocchino, due pakistani, un indiano e un senegalese- hanno continuato a ribadire l’intenzione di non mollare fino a quando non saranno accolte le loro richieste: in primis, l’apertura di un tavolo di confronto serio con Prefettura e Ministero dell’Interno, che porti a risposte positive sulla sanatoria - truffa.

Una grande manifestazione, un importante giornata che a partire dalla determinazione dei cittadini migranti parla dei diritti di tutti noi.

Protesta anche a Milano
Nove migranti sono saliti sulla torretta“Carlo Erba” di via Imbonati, angolo via Bovio, a Milano, per protestare anche loro contro la mancata regolarizzazione di coloro che si trovavano in Italia nel momento in cui il “Pacchetto Sicurezza” ha trasformato lo status di irregolare nel reato di clandestinità

“Chiediamo che venga concesso il permesso di soggiorno a tutti coloro che hanno partecipato alla sanatoria, che in quanto tale deve “sanare” tutte le irregolarità precedenti, compresa la posizione di chi ha il reato di “clandestinità”; che venga allungata la durata del permesso di soggiorno, visto che le questure ci impiegano dai 9 e più mesi ogni volta per rinnovarlo e che venga esteso a chi perde il lavoro e ne sta cercando un altro, tanto più in questi tempi di crisi”.

Da Brescia a Bologna
Al corteo ha partecipato una ampia delegazione dal Veneto e dall’Emilia Romagna.
In particolare la delegazione emiliana si appresta a partecipare con lo slogan "Uniti contro la crisi, per i diritti dei migranti, per i diritti per tutti" alla manifestazione regionale che si svolgere a Bologna il il 13 novembre "Agire contro il razzismo, per i diritti di tutti.


La cronaca sms da GlobalProject.info

6/11/2010 > 18:39
Il corteo è di nuovo sotto la gru
ed in tantissimi a salutare i migranti e a portare messaggi di appoggio per la loro lotta. Sulla gru lo striscione con la scritta "sanatoria" ricorda che la loro coraggiosa iniziativa è a favore dei diritti di tutti e tutte.
6/11/2010 > 18:00
Il corteo percorre il centro storico di Brescia, nel mezzo della passeggiata del sabato pomeriggio:tutti i negozi sono aperti e l’accoglienza è piena e solidale
6/11/2010 > 17:59
Almeno 10000 persone sfilano a brescia
6/11/2010 > 17:57
Adesso la manifestazione sta attraversando il centro scandendo lo slogan siamo tutti antirazzisti!
6/11/2010 > 17:12
I migranti di brescia non sono soli Nessuno è clandestino!
6/11/2010 > 16:18
Il cantiere intorno alla gru è circondato dalla polizia. La violenza dello stato con le cariche di sabato non ha fermato la forza del movimento, unito contro la crisi e i suoi effetti...
6/11/2010 > 16:10
I migranti sulla gru hanno lanciato dei fiori ai manifestanti
6/11/2010 > 16:05
La prima parte del corteo sta arrivando sotto la gru accompagnata dallo slogan LOTTA DURA SENZA PAURA,BASTA PAGARE BASTA RUBARE!
6/11/2010 > 16:02
Il corteo sta passando ora sotto la gru... I 5 fratelli stanno mandando segnali di saluto e incoraggiamento al corteo. Dal corteo si è alzato forte un urlo siamo con voi! Basta truffe
6/11/2010> 15.30
Il corteo è partito e si sta ingrandendo mentre inizia a sfilare
6/11/2010> 15.15
La piazza del concentramento straborba. In migliaia hanno deciso di essere in piazza sia migranti che italiani. Ci sono anche delegazioni da Milano, Veneto, Emilia Romagna, Roma etc ..

- Video - La voce dei migranti

- Video - Dal Veneto e dall’Emilia Romagna. Uniti contro la crisi

- Video - Siamo tutti sulla gru

- Video - Un fiume nelle strade di Brescia

- Video - Tuttiuniti contro la crisi