logo

Documento a cura del
Progetto Melting Pot Europa
web site: http://www.meltingpot.org

redazione@meltingpot.org

Home » Cittadinanze » Notizie, approfondimenti, interviste e appelli

Milano - Violenza nel Cie di Via Corelli: assolto l’ispettore accusato di voler violentare Joy

2 febbraio 2011

Si e tenuto oggi presso il Tribuale di Milano il processo con rito abbreviato contro Vittorio Addesso, ispettore capo di polizia, accusato di aver cercato di violentare Joy, una donna nigeriana, nel Cie di via Corelli nell’agosto 2009. Il poliziotto è stato assolto con formula piena dal gup di Milano, Simone Luerti. Lo stesso pm Gianluca Risco, cosa quantomeno insolita, aveva chiesto l’assoluzione.

Dopo la sentenza il legale di Joy, avvocato Eugenio Losco ha dichiarato “Ci chiediamo se tanta attenzione alle garanzie dell’imputato sarebbe stata osservata a parti inverse. E’ infatti la parola di una straniera contro un rappresentante dello stato”.

Davanti al tribunale questa mattina erano presenti molte donne in appoggio a Joy e al suo coraggio di ribellarsi alla violenza e per denunciare pubblicamente le sopraffazioni che vivono le donne immigrate in Italia anche da parte dei rappresentanti dello Stato.

L’ intera storia di Joy sul sito Noinonsiamocomplici, che fin dall’inizio ha seguito la vicenda.

- Ascolta l’audio

MP3 - 1.4 Mb
Milano - Processo Via Corelli