logo

Documento a cura del
Progetto Melting Pot Europa
web site: http://www.meltingpot.org

redazione@meltingpot.org

Home » Cittadinanze » Notizie, approfondimenti, interviste e appelli

Lampedusa. Venerdì 25 marzo - Report multimediale del primo giorno del presidio Welcome sull’isola

Melting Pot sull’isola. Iniziata la campagna per la liberazione dell’isola prigione e l’accoglienza dei migranti in Europa

25 marzo 2011

Libertà per i cittadini di Lampedusa. Libertà per i migranti in Europa!
Per contattare il presidio Welcome chiama il numero 345 7583902

La cronaca in diretta dall’isola
(a fondo pagina foto e video)

venerdì 25 marzo 2011 19.52
- In questo momento due nuovi approdi di piccole imbarcazioni cariche di migranti. Un centinaio

venerdì 25 marzo 2011 18:44
- Sono iniziati i trasferimenti x le identificazioni: 55 persone su un pullman sono appena state portate al Centro. Gli altri attendono seduti a gruppi di 50

venerdì 25 marzo 2011 18:41
- Lampedusa. Siamo entrati nei CIE. Le condizioni del centro sono disastrose. Centinaia di persone vivono ammassate.

venerdì 25 marzo 2011 18:27
- Lampedusa. sono circa 60 i migranti appena sbarcati

venerdì 25 marzo 2011 18:15
- Al porto vecchio c’è una grande concitazione fra i migranti. Sono organizzati in gruppo per data di arrivo. Ogni gruppo ha un capogruppo che li organizza. Ora in circa un centinaio si sono disposti in file indiane e seduti a terra. Pare stia arrivando un pullman x trasferirli al centro x l’identificazione.

venerdì 25 marzo 2011 18:10
- Lampedusa sta attraccando la nave della guardia costiera con a bordo moltissimi migranti

venerdì 25 marzo 2011 17:31
- Incontrati sul molo una decina di minorenni, anche di 14 anni. Anche loro dormono all aperto. Nessuna autorità ha dato loro risposte sulla procedura minori.

venerdì 25 marzo 2011 17:08
- Impedito l’accesso alla banchina agli attivisti dove sono radunati un migliaio di ragazzi tunisini. Alcuni di loro ci dicono che sono stati chiamati qui per le identificazioni. Per questo si decide di rimanere sul molo.

venerdì 25 marzo 2011 16:40
- Sulla collina dove è allestita la tendopoli improvvisata dai migranti è arrivato un gruppo di isolani che sta distribuendo pasti e acqua.

venerdì 25 marzo 2011 16:31
- Lampedusa. Nessun avvistamento al largo della costa.
Avvistata l’imbarcazione partita da tripoli: si trova in acque internazionali.

venerdì 25 marzo 2011 16:28
- Porto di lampedusa. Centinaia di persone nell’accampamento di fortuna. Senza docce. Senza servizi.

venerdì 25 marzo 2011 16:27
- Nel tardo pomeriggio gli attivisti di welcome faranno un’assemblea presso la sede dell’ass. Askavusa per decidere mobilitazione e iniziativa per domani.

venerdì 25 marzo 2011 16:19
- Gli attivisti della campagna welcome stanno monitorando costantemente la situazione. Massiccia la presenza delle forze dell’ordine.

venerdì 25 marzo 2011 15:37
- Camminando per l’isola la situazione è surreale,pare essere arrivato un aereo per il trasferimento di altri migranti. Uno dei problemi più significativi è quello delle scorte dell’acqua.

venerdì 25 marzo 2011 13:40
- Porto di lampedusa. Migliaia di persone in fila per mangiare mandano via i giornalisti. Contro la spettacolarizzazione di questa emergenza.

- Anche i servizi di prima necessità sono gestiti in forma militarizzata. Sono circa 400 le persone ammassate ad attendere la distribuzione dei viveri. Intervengono due pattuglie dell’esercito per affrontare la calca e la tensione provocata da un sistema di distribuzione dei pasti assolutamente sproporzionato rispetto le necessità.

- L’ultimo dei tre sbarchi della mattinata ha visto intervenire i sanitari. I migranti sono stati caricati sulle barelle che sono corse con grande velocità e premura verso le tende della croce rossa allestite sulla banchina. Uno dei ragazzi era svenuto e schiumava dalla bocca.

- I migranti raccontano: non siamo clandestini, cerchiamo libertà e pace, aiutateci a raggiungere i nostri familiari in Francia.
Preoccupazione e timore di essere rimpatriati in Tunisia.

- Tantissimi i minori arrivati in questi giorni a Lampedusa, disorientati ed in cerca di informazioni.
Gli operatori di Save the Children ne assistono alcuni, nella confusione generale.

venerdì 25 marzo 2011 12:30
- Iniziato lentamente il trasferimento dei primi migranti sulla nave San Marco con una imbarcazione che fa la spola dalla banchina alla nave porta alla nave.
Gli altri sono stati fatti sedere ad attendere sullo spiazzo.
Nel frattempo è in corso nella zona del Porto la distribuzione di viveri.

- Le forze dell’ordine radunano centinaia di migranti nel piazzale del Porto Vecchio di Lampedusa per imbarcarli sulla nave della marina militare San marco. Nessuna informazione sulla destinazione.

venerdì 25 marzo 2011 12:12
- Agenti antisommossa sul posto. Le pratiche di confinamento di un’intero territorio abbandonato e militarizzato. Alcuni elicotteri sorvolano l’isola

venerdì 25 marzo 2011 12:10
- Lampedusa iniziano i trasferimenti sulla nave s.marco, migranti preoccupati perché non conoscono la destinazione

venerdì 25 marzo 2011 12:09
- Lampedusa. Prigione a cielo aperto. Oltre 5000 persone dormono per strada. Senza bagni.

venerdì 25 marzo 2011 11:50
- Lampedusa. L’associazione askavusa organizza le squadre volontarie di pulizia al porto per il pomeriggio.

venerdì 25 marzo 2011 11:38
- Lampedusa. Attracca la san marco al largo di lampedusa. Si apprestano le operazioni di imbarco che dureranno tutto il giorno

- Il primo report della staffetta della campagna Welcome 24 marzo 2011
- Lampedusa - L’accoglienza parte dal basso

Segui la cronaca sms

I Video da Lampedusa:

- Intervista accampamento 1a parte:


Per altre interviste [ clicca qui ]

- Intervista accampamento 2a parte:

- Intervista accampamento 2a parte:

- Il video dal Porto di Lampedusa1:

- Il video dal Porto di Lampedusa2:

- Il video intervento da Lampedusa all’assemblea Uniti per lo sciopero:

- Lampedusa. Il Porto notturno:


_