logo

Documento a cura del
Progetto Melting Pot Europa
web site: http://www.meltingpot.org

redazione@meltingpot.org

Home » Archivio legislativo » Giurisprudenza italiana

La protezione umanitaria come tutela del diritto alle cure sanitarie

Due ordinanze del Tribunale di Venezia di luglio 2018

24 agosto 2018

Si ringrazia l’Avv. Nicolò Maria Vallini Vaccari per la segnalazione e il commento.

Fai una donazione al Progetto Melting Pot!

Con due diversi decreti, uno del 3 luglio e l’altro del 27 luglio 2018, il Tribunale di Venezia (Sezione Specializzata In Materia Di Immigrazione, Protezione Internazionale e Libera Circolazione Dei Cittadini Dell’Unione Europea) ha accolto la domanda di protezione umanitaria avanzata da due richiedenti asilo - uno proveniente dalla Nigeria, l’altro dalla Guinea - sulla base della loro situazione clinica e della necessità di sottoporsi a terapie continuative.
I due provvedimenti assumono particolare rilevanza per le patologie che hanno giustificato il riconoscimento della protezione, e cioè, rispettivamente, la schistosomiasi (una patologia rara che necessita di continuità terapeutica rispetto al trattamento) e l’epatite B.

"Quanto infine alla domanda di protezione umanitaria, si ritiene che la stessa possa essere accolta, in ragione della giovane età del ricorrente, della mancanza di riferimenti familiari in patria, e, soprattutto, delle sue condizioni di salute.
Vi è in atti, infatti, documentazione medica dalla quale emerge che il (...) è affetto da epatite B e necessita di controlli epatologici periodici (doc. n. 11), che, evidentemente, non possono essere svolti nel Paese d’origine, il quale ha un sistema sanitario che presenta dei profili di criticità e non è facilmente accessibile da parte delle persone con difficoltà economica, specie successivamente alla privatizzazione realizzata successivamente agli anni ’80 (cfr. l’articolo Camara, Mohamed & Camara, Yassima & Camara, Nafissatou, The healthcare system in Africa: the case of Guinea, 2015, in International Journal of Community Medicine and Public Health. 10.18203/2394-6040.ijcmph20150933 [1] ; cfr. anche i dati contenuti nel report World Health Organization, Country Cooperation Strategy, Guinea [2])
”.

- Scarica le ordinanze

PDF - 3.1 Mb
Tribunale di Venezia, ordinanza del 3 luglio 2018
PDF - 2.9 Mb
Tribunale di Venezia, ordinanza del 27 luglio 2018