logo

Documento a cura del
Progetto Melting Pot Europa
web site: http://www.meltingpot.org

redazione@meltingpot.org

Home » Archivio legislativo » Giurisprudenza italiana

Domanda reiterata di asilo - L’eventuale dichiarazione di inammissibilità deve essere emanata dalla Commissione Territoriale e non dalla Questura

Tribunale di Roma, decreto del 12 aprile 2019

7 maggio 2019

Si ringrazia l’avv. Salvatore Fachile per la segnalazione.

Assegna il tuo 5‰ al Progetto Melting Pot!

Una importante ordinanza del Tribunale di Roma con cui si sospende l’efficacia della dichiarazione di inammissibilità emanata dalla Questura a fronte di una domanda reiterata di asilo.

Di grande interesse, in particolare, appare la precisazione del giudice secondo cui l’eventuale dichiarazione di inammissibilità sarebbe dovuta essere emanata dalla Commissione Territoriale e non dalla Questura.
" (...) non è la Questura, ma la Commissione Territoriale che deve valutare se la domanda reiterata, nel caso concreto, rientri nell’ambito di applicabilità della norma di cui all’art 29 bis D.lvo n. 25/2008".

- Scarica il decreto

PDF - 539 Kb
Tribunale di Roma, decreto del 12 aprile 2019