logo

Documento a cura del
Progetto Melting Pot Europa
web site: http://www.meltingpot.org

redazione@meltingpot.org

Home » Archivio legislativo » Giurisprudenza italiana

Burkina Faso - Lo stato di salute del richiedente giustifica la protezione umanitaria, misura più favorevole del permesso per cure mediche previsto dal D.L. 113/2018

Tribunale di Bari, ordinanza dell’11 giugno 2019

26 giugno 2019

Si ringrazia l’avv. Mariagrazia Stigliano per la segnalazione.

Fai una donazione al Progetto Melting Pot!

Un accoglimento del Tribunale di Bari, avverso provvedimento della relativa Commissione che riconosceva al ricorrente solo un permesso per cure mediche, (soffre di blefarofimosi congenita con deficit visivo che necessita di correzione chirurgica).
Il Tribunale, specificando che "si tratta di domanda incardinata prima dell’entrata in vigore del D.L. 113/2018", ha ritenuto di applicare sulla base dello stato di salute la disciplina più favorevole della protezione umanitaria, posto che la violenza indiscriminata che giustifica la protezione sussidiaria riguarda il Nord del paese.

- Scarica l’ordinanza

PDF - 1.2 Mb
Tribunale di Bari, ordinanza dell’11 giugno 2019