logo

Documento a cura del
Progetto Melting Pot Europa
web site: http://www.meltingpot.org

redazione@meltingpot.org

Home » Cittadinanze » Notizie, approfondimenti, interviste e appelli

Servizio Civile Universale (SCU): tutte le informazioni

Si possono presentare le domande fino a giovedì 17 ottobre 2019

10 ottobre 2019

Al bando possono accedere tutti gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia alla data di scadenza del Bando, inclusi richiedenti asilo e beneficiari di protezione internazionale, protezione umanitaria e delle altre forme di protezione complementare (casi speciali, ecc.).

Il 4 settembre è stato pubblicato il nuovo bando per la selezione di volontari e volontarie in Servizio Civile Universale (SCU).

Il programma, promosso anche attraverso il sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it, è rivolto a giovani tra i 18 e 28 anni (28 anni e 364 giorni) che vogliono diventare operatori volontari di Servizio Civile partecipando a progetti che si realizzeranno tra il 2019 e il 2020 in Italia e all’estero. I progetti hanno durata variabile tra gli 8 e i 12 mesi. L’importo dell’assegno mensile per lo svolgimento del servizio è di € 439,50.

Fino alle ore 14.00 di giovedì 17 ottobre 2019 è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei 3.797 progetti. Complessivamente, sono 39.646 i posti disponibili.

Al bando possono accedere tutti gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia alla data di scadenza del Bando, inclusi richiedenti asilo e beneficiari di protezione internazionale, protezione umanitaria e delle altre forme di protezione complementare (casi speciali, ecc.).

Per partecipare al bando i candidati dovranno selezionare il progetto di interesse dalla banca dati e presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Si consiglia di affrettarsi al fine di adempiere alle richieste di documentazione previste: ricordiamo che il termine di invio della domanda è stato posticipato dal 10 ottobre a giovedì 17/10/2019 alle ore 14.