logo

Documento a cura del
Progetto Melting Pot Europa
web site: http://www.meltingpot.org

redazione@meltingpot.org

Home » Cittadinanze » Notizie, approfondimenti, interviste e appelli

L’Iran che vive l’Italia - Trasmissione speciale di Melting Pot

28 marzo 2006

La trasmissione “L’Iran che vive l’Italia” andrà in onda giovedì 30 marzo alle ore 12.00 in FM su Radio Sherwood e satellite di Global Radio, in replica sabato 1 aprile alle ore 12.30

Un appuntamento nell’ambito del ciclo di trasmissioni radiofoniche promosse dal Servizio Immigrazione e Promozione dei diritti di Cittadinanza del Comune di Venezia in collaborazione con il Progetto MeltingPot.

Questa settiamana saranno ospiti in studio alcuni membri della comunità iraniana residenti da svariati anni nel territorio veneziano e i rappresentanti dell’Associazione Casa della Cultura Iraniana che riunisce iraniani e italiani appassionati di civiltà persiana. L’associazione è attiva da molti anni in Veneto, e non solo, attraverso iniziative culturali e di promozione di una cittadinanza attiva e responsabile quali incontri di dialogo tra culture, concerti di musica persiana classica e folkloristica, serate culinarie e rassegne cinematografiche il tutto volto ad un coinvolgimento sociale e ad un profondo desiderio di integrazione.

Ad una settimana dalla ricorrenza del capodanno iranico la dott.ssa Cristiana Drei, operatrice del Servizio Immigrazione, parlerà di questi argomenti con il presidente della Casa della Cultura Iraniana, Mehdi Jaghouri, l’architetto Reza Raschidi, il musicista Sadè, il quale suonerà un brano musicale della tradizione iraniana ed ha appena ottenuto lo status di rifugiato in Italia, e con la dott.ssa Mahnaz Shirdast accompagnata dalla figlia studentessa Pegah Zohouri.

Ascolta la trasmissione andata in onda il 30 marzo