Arizona, frontiera dei vigilantes

La sceneggiata si svolge in una landa desertica tra l’Arizona meridionale (Usa) e lo stato di Sonora (Messico), a ovest della cittadina di Douglas. E’ uno dei passaggi illegali più «attivi» della lunga frontiera messicano-statunitense: su 1,1 milioni di indocumentados arrestati l’anno

Vita di frontiera

Dal Corriere delle Sera di lunedì 4 Aprile 2005 una notizia che ha dell’incredibile riguardo gli immigrati che cercano di attraversare la frontiera tra Arizona e Messico, uno scenario che ci riporta ai duelli nel Far West. A Tombstone si stanno radunando

Vigilantes di frontiera

WASHINGTON – Al via oggi in Arizona il «Minuteman Project», l’operazione di vigilantes volontari che pattuglieranno la frontiera con il Messico con l’obiettivo di combattere l’immigrazione clandestina. I sostenitori del progetto hanno partecipato durante il fine settimana a una marcia di protesta

Bush: “Visti provvisori agli immigrati illegali”

Washington – La ricetta di Bush sull’immigrazione fa arrabbiare anche i suoi. Il presidente ha rilanciato l’idea di concedere visti di lavoro temporanei ad alcuni immigrati illegali e si impegna a sormontare l’opposizione all’iniziativa, forte all’interno del partito repubblicano. Il presidente ha

Sulle orme degli Usa di Alberto D’Argenzio

BRUXELLES – Da oggi per entrare negli Stati uniti bisognerà mettersi in posa per una foto digitale e lasciare l’impronta degli indici delle due mani. La misura è in teoria transitoria e dovrebbe coprire il tempo necessario a mettere in cantiere in

1 15 16 17