«Il mio viaggio in pullman alla ricerca di un futuro»

Vania ha 20 anni, rumena. Ha visto gli uomini della squadra mobile entrare nell’abitazione romana dove lavorava come domestica anche se clandestina. I suoi datori di lavoro, italiani, sono stati denunciati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. «Nel mio paese – ha raccontato Vania