Il Piano nazionale d’integrazione dei titolari di protezione internazionale

Presentato ieri al Viminale il “Piano nazionale d’integrazione dei titolari di protezione internazionale“. Viene definito come “il primo passo verso la costruzione di un sistema di integrazione dei beneficiari di protezione internazionale in Italia, e individua le priorità nazionali per realizzare l’effettiva integrazione e per rimuovere gli ostacoli che di fatto la impediscono“.
Il Piano Nazionale di Integrazione è stato condiviso nell’ambito del Tavolo di Coordinamento Nazionale insediato presso il Ministero dell’Interno e “si fonda sul bilanciamento tra diritti e doveri dei beneficiari“.

In attesa di approfondire le azioni programmatiche contenute nel piano e consapevoli delle pessime condizioni in cui versa il sistema d’accoglienza dei richiedenti protezione internazionale, proponiamo di seguito il testo completo e le slide riassuntive.

Scarica il “Piano nazionale d’integrazione dei titolari di protezione internazionale

Scarica le slide riassuntive