“We’ll come united”: un progetto fotografico sul City Plaza di Atene

di Mara Scampoli e Mattia Alunni Cardinali

Otto persone, otto storie, otto oggetti. Un breve progetto fotografico che mira a comporre un ritratto corale e rappresentativo del City Plaza, e delle vite e delle storie dei suoi abitanti.

Questo lavoro è il risultato della nostra visita a City Plaza e dell’incontro con i suoi residenti, che hanno accettato la nostra proposta di dare un volto e una voce alle persone che condividono con loro lo status di rifugiato nell’odierna Europa.

Per realizzare questo progetto, abbiamo chiesto loro di condividere con noi la loro storia e di mostrarci qualcosa di importante per loro, in qualche modo rappresentativo della loro esperienza.

Questo è “We’ll Come United“.

cp-ita_hi-res_artboard_1_cover.jpg
cp-ita_hi-res_artboard_2_intro.jpg
cp-ita_hi-res_artboard_3_khaleel.jpg
cp-ita_hi-res_artboard_4_mahmoud.jpg
cp-ita_hi-res_artboard_5_farid.jpg
cp-ita_hi-res_artboard_6_hamed.jpg
cp-ita_hi-res_artboard_7_karima.jpg
cp-ita_hi-res_artboard_8_mohammed.jpg
cp-ita_hi-res_artboard_9_mohamed.jpg
cp-ita_hi-res_artboard_10_saed.jpg
cp-ita_hi-res_artboard_11_back_cover.jpg