Venezia – Incontro pubblico “Libertà e confini”

Prima, dopo e oltre i fatti di Parigi: riflessioni su libertà di opinione e rispetto per le diverse religiosità

Comune di Venezia – Direzione Politiche Sociali, Partecipative e dell’Accoglienza
Servizio Immigrazione e Promozione dei Diritti di Cittadinanza e dell’Asilo

Tavolo del Dialogo interculturale e interreligioso

Libertà e confini
Prima, dopo e oltre i fatti di Parigi:
riflessioni su libertà di opinione e rispetto per le diverse religiosità

Venezia, 19 marzo 2015

Il Tavolo del Dialogo interculturale e interreligioso vi invita a partecipare all’incontro pubblico con ingresso libero del prossimo giovedì 19 marzo 2015, ore 17:00, a Venezia, Sala San Leonardo, Rio Terà San Leonardo (Strada Nuova), Cannaregio 1584.

I promotori del Tavolo incontrano il giornalista e sociologo Mostafa El Ayoubi, caporedattore della rivista “Confronti” e titolare della rubrica “Al-Kantara” nella rivista “Nigrizia”, per dialogare e condividere riflessioni sulla libertà di opinione e il rispetto delle diverse religiosità. In un momento storico in cui molti conflitti sembrano giustificati da motivi religiosi, è importante interrogarsi su quanto sta accadendo nel mondo, coinvolgendo i rappresentanti di alcune religioni presenti in città.

Partecipano:
– Mohamed Amin Al Ahdab, Presidente della Comunità Islamica di Venezia
– Gianfranco Bonesso, Responsabile del Servizio Immigrazione, Comune di Venezia
– Michaela Boringer, della Comunità Evangelica Luterana
– Don Nandino Capovilla, della Parrocchia della Resurrezione di Marghera
– Caterina Griffante, Pastora della Chiesa Valdese
– Hamed Mahamed, Imam del Centro Islamico di Marghera
– Kamrul Syed, dell’Associazione Venice Bangla School
– Massimo Tommasi, del Centro Buddhista Tara Cittamani.

L’incontro è organizzato dal Tavolo del Dialogo interculturale e interreligioso in collaborazione con il Servizio Immigrazione, la Municipalità di Venezia-Murano-Burano, la Chiesa Evangelica Valdese, la Comunità Islamica di Venezia, la Comunità della Resurrezione di Marghera, il Centro Buddhista Tara Cittamani, l’associazione Venice Bangla School.

Per informazioni: Servizio Immigrazione
tel. 041.2749515, cell. 348.1521781; cittadinistranieri@comune.venezia.it;

Servizio Immigrazione e Promozione dei Diritti di Cittadinanza e dell’Asilo
Comune di Venezia-Direzione Politiche Sociali, Partecipative e dell’Accoglienza
30122 Venezia, Castello 6122 (Campo Santa Maria Formosa)
30174 Mestre, via Verdi 36 (Villa Querini)
www.comune.venezia.it/immigrazione

cittadinistranieri@comune.venezia.it

Una lingua, tante voci (corsi di italiano per immigrati):
www.comune.venezia.it/italianoperimmigrati