Violazione del principio del contraddittorio. In assenza di videoregistrazione del colloquio del richiedente asilo, il Giudice deve necessariamente fissare l’udienza per la comparazione delle parti

Corte di Cassazione, ordinanza n. 18521 del 4 settembre 2020

Una sentenza della Corte di Cassazione, sez. sesta-1, di diverso orientamento sulla questione della obbligatorietà della audizione del richiedente asilo innanzi al Giudice, nel procedimento di protezione internazionale ex art. 35 dlgs 25/2008, in mancanza di videoregistrazione della precedente audizione innanzi alla Commissione territoriale.

– Scarica l’ordinanza
Corte di Cassazione, ordinanza n. 18521 del 4 settembre 2020