Tavola Rotonda sulla non punibilità delle persone sopravvissute alla tratta

Il 27 gennaio 2022 dalle 10 alle 13 solo in modalità online

La non punibilità delle persone sopravvissute alla tratta o alla riduzione in schiavitù che commettono attività illecite

Giovedì 27 gennaio 2022, dalle 10:00 alle 13:00, in diretta Facebook sulle pagine di ASGI, BeFree e Spazi Circolari.

Magistrate/i, avvocate/i e operatori e operatrici anti-tratta si confrontano, anche alla luce della più recente giurisprudenza CEDU, sull’interpretazione delle norme penali italiane ed europee in relazione alla possibilità di perseguire o non perseguire penalmente le persone sopravvissute alla tratta (o al re-trafficking) o alla riduzione in schiavitù che siano sfruttate per la commissione di attività illecite antecedentemente, durante o successivamente la permanenza nel centro di accoglienza (CAS o SAI) e/o il contatto con l’ente anti-tratta.

L’incontro è promosso da ASGIBeFree e Spazi Circolari.

A causa dell’attuale situazione sanitaria sarà possibile partecipare solamente online.

Relatori 

Lina Trovato (sostituta Procuratore, Direzione Distrettuale Antimafia Catania)
Lorenzo Trucco (Presidente ASGI e avvocato presso il Foro di Torino)
David Mancini (Procuratore, Tribunale per i minorenni de L’Aquila)
Marco Minnella (Giudice, Corte di Assise di Catania)
Carla Quinto (avvocata del Foro di Roma, cooperativa anti-tratta Be Free)
Luca Masera (Professore associato di Diritto penale presso Università degli Studi di Brescia)
Giuseppina Di Bari (operatrice socio-legale del progetto antitratta NA.VI.GA.RE. della Regione Veneto)

Moderatori

Olivia Lopez Curzi (operatrice antitratta BeFree) e Salvatore Fachile (ASGI)

Prime interlocutrici e primi interlocutori

Francesca Nicodemi (avvocata del Foro di Firenze)
Ivana Stojanova (avvocata del Foro di Bologna)
Guido Savio
(avvocato del Foro di Torino)

Modalità di partecipazione

La tavola rotonda potrà essere seguita solo via zoom e su Facebook in diretta. La domanda di iscrizione dovrà effettuarsi mediante compilazione del modulo online entro le ore 17 del 25 gennaio 2022.
Per informazioni è possibile scrivere al seguente indirizzo formazione.roma@asgi.it

È stata avanzata la richiesta al consiglio dell’Ordine degli avvocati di Roma per il riconoscimento dei crediti formativi. 

ASGI - Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione

Nata dall'intenzione di condividere la normativa nascente in tema d’immigrazione da un gruppo di avvocati, giuristi e studiosi, l’ASGI ha, nel tempo, contribuito con suoi documenti all'elaborazione dei testi normativi statali e comunitari in materia di immigrazione, asilo e cittadinanza, promuovendo nel dibattito politico-parlamentare e nell’operato dei pubblici poteri la tutela dei diritti nei confronti degli stranieri ( continua » )