Permesso di soggiorno umanitario: riconosciuto ad un cittadino camerunense per ragioni di orientamento sessuale

Ordinanza del Tribunale di Venezia del 5 novembre 2015

Pubblichiamo un’ordinanza del Tribunale di Venezia con la quale viene riconosciuta la protezione umanitaria ad un cittadino del Camerun.
Il Giudice ha ritenuto veritiera la “relazione sentimentale di natura omosessuale che l’interessato sta mantenendo”, e ha tenuto conto “delle potenziali conseguenze del rientro nel paese di origine, ove l’omosessualità è gravemente sanzionata”.

– Scarica l’ordinanza
Ordinanza del Tribunale di Venezia del 5 novembre 2015