L’odissea dei neonati

ALBERTO D’ARGENZIO BARCELLONA Dieci neonati, una donna incinta, altre quindici donne e tre uomini adulti, ossia 29 persone, tutte di origine subsahariana, sono state bloccate su un gommone poco dopo le dieci di sera di lunedì nella spiaggia della Jabonera a due

Immigrati, uno Stretto senza speranza

ORNELLA TOMMASI TANGERI Sarebbero già 163 dall’inizio dell’anno le vittime dei viaggi della speranza sepolte in fondo allo stretto di Gibilterra, il braccio di mare tra il Nord del Marocco e la costa spagnola diventato ormai una fossa comune. La contabilità periodica

Le più vulnerabili sono le migranti

«Teresa, 59 anni, ha lasciato suo marito dopo 38 anni di insulti, percosse e sesso forzato. È convinta che se lo denuncerà, le cose andranno ancora peggio. Non crede che le istituzioni pubbliche la proteggeranno. Prima di parlare con Amnesty, aveva trascorso