Le décret flux migratoires 2003

Détermination des quotas d’entrées pour les travailleurs immigrés pour des raisons de travail saisonnier. Ces sont de manière générale 60.000 entrées ainsi distribués par régions: Valle d’Aosta 15 Piemonte 3.500 Lombardia 1.800 Trento 12.000 Bolzano 15.700 Veneto 7.690 Friuli Venezia Giulia 2.700

Precisazioni sul Decreto flussi 2003

Non è previsto che le quote siano utilizzate da qualsiasi cittadino straniero bensi da cittadini appartenenti ad un elenco di paesi che non è stato ben definito. Infatti il comma 2 del DPCM dice che: ” La quota di cui al comma

Il diritto di asilo e i curdi: il caso di Venezia

La legge Bossi Fini contiene una lacuna enorme, perché si è preoccupata di disciplinare solo il diritto al riconoscimento allo status di rifugiato disciplinato dalla Convenzione di Ginevra del 1951, ma non si è preoccupato di menzionare minimamente il diritto riconosciuto dalla