Posti letto per i “clandestini”

RIMINI – Una decina di camere in più rispetto alla capienza denunciata, tre o quattro posti-letto per stanza affittati a cinque euro a notte lavoratori stranieri, mancata registrazione e irregolarità nella compilazione delle “schedine” di presenza. Sono le irregolarità riscontrate giovedì notte

Quote, respinti 4 mila immigrati

Addio al «sogno italiano» per 4000 immigrati, che hanno chiesto di lavorare e vivere nel «paradiso nordest». La direzione provinciale del Lavoro di Padova ha comunicato che le istanze, spedite via posta nei primi giorni di febbraio, per ottenere lavoro nelle aziende

Gli immigrati sono 39.116: «una risorsa»

PESCARA – In Abruzzo ci sono 39.116 immigrati, pari al 3,3% della popolazione complessiva. Di questi, 32.837 hanno un permesso di soggiorno, 6.234 sono minori. Nel 1993 la popolazione straniera residente in Abruzzo non raggiungeva le 10mila unità (9mila permessi di soggiorno);

Idealservice, via alle consulte

PASIAN DI PRATO. Vertenza Idealservice, prenderanno il via oggi le consultazioni negli stabilimenti friulani e veneti del gruppo: Rive D’Arcano, San Giorgio di Nogaro , San Vito al Tagliamento, Mirano e Godega di Sant’Urbano. Lo hanno deciso L’Associazione difesa lavoratori RdB e

La rivolta delle nigeriane di Orsola Casagrande

Dopo il blocco dello straordinario allo stabilimento Idealservice di Rive d’Arcano (Udine), arriva puntuale la ritorsione dell’azienda. Ieri è stata comunicata ai sindacati l’apertura delle procedure di mobilità per venti lavoratrici attualmente a tempo parziale. Cioè proprio quelle, sottolineano allo sportello degli

«Uguali diritti per gli immigrati»

Fa discutere la proposta della Cgil di incentivare i lavoratori immigrati che vogliono rientrare nel proprio paese. Lanciata dalla Cgil raccoglie l’adesione di Unindustria e della Uil. Ma viene bocciata da Cisl e metalmeccanici. «Gli immigrati non sono degli oggetti, devono avere

«Soldi agli immigrati per tornare a casa»

«De’ Longhi metta i soldi per incentivare il rimpatrio degli operai extracomunitari licenziati». La proposta è di Paolino Barbiero, segretario provinciale della Cgil, ma trova una sponda anche in Unindustria. «E’ un’ipotesi che possiamo valutare», spiega il presidente Andrea Tomat. Un salto

Straniero? Per te non c’ è lavoro

Indagine a Roma, Torino e Napoli dell’ agenzia Onu per l’ impiego. In Italia più pregiudizi che negli altri paesi europei. ROMA – «Buongiorno, mi chiamo Khalid, telefono per l’ annuncio su Porta Portese», dice cortesemente, e in buon italiano, il giovane